I will wait

Oggi mi è successa una di quelle cose pesantissime, intime, che feriscono in modo viscerale legate al passato. Alla mia famiglia, al mio dolore. A quella casa. Legata a ricordi lontani, umiliazioni passate che ribollono sotto masse argillose di terreno. Non posso parlartene perchè provo vergogna. Se potessi la nasconderei questa vergogna, sotto strati e strati di melassa ma verrebbe sempre fuori un’irritante disagio. Un vischioso acidume. Ci ho vissuto per anni con questa sensazione in corpo, la testa bassa, lo sguardo a terra le spalle strette e la schiena ripiegata. Forse per questo mi è venuta un’ernia. Pessima postura mantenuta a lungo, troppo a lungo… perchè nel proteggermi non ho protetto la mie membra, le mie ossa. Ho prestato il fianco pur limitandomi al massimo nell’esternazioni. Ti sto scrivendo ma non lo spedirò. Non devo. Ti ho detto che posso aspettare e devo aspettare anche se non c’è nulla di più sciocco di una donna che attende il rispetto di una promessa. è giusto così, siamo esseri lontani, tu e la tua vita attiva, io e la mia vita sospesa e sempre in attesa. Grama quando voglio essere brava a far la vittima.

Oggi le tue parole sarebbero stato unguento per la pelle, una mano sul dorso che raddrizza i movimenti, un bacio rassicurante sulle palpebre.

Lì c’è la tua vita la tua realtà e viene prima giustamente. Io sono un passatempo. Posso aspettare.

Pubblicato da Deserthouse

Innamorata della musica della chitarra e della scrittura, ho un blog che aggiorno spesso, amo leggere le cose scritte da altri, qualsiasi cosa possa darmi uno spunto di riflessione, o farmi indugiare in una sensazione. Come tutti sto cercando il mio posto nel mondo sperando che ci sia un climax ascendente nel mio finale.

15 pensieri riguardo “I will wait

  1. Idealmente e solidaristicamente ti sto azzeccato vicino(senza mascherina). Però, quando si soffre, specie nell’intimo, ci si apparta, quasi a concedersi indifesi. Ma tu hai intelligenza e stile analitico, perciò riesci a darti spiegazioni e motivazioni che non sono solo imperativi vuoti.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: