Ruote e portoni

Vi prego ditemi che questo è un incubo e poi ci si risveglia, ditemi che la ruota gira, che ci sono i portoni, le finestre, i pertugi, ditemi che non piove per sempre, che esistono altre possibilità, che mal comune mezzo gaudio, che ho ancora resistenza, che sto scontando una pena ma ha un tempo definito. Ditemi che passerà.

Sono esuasta. Tra la questione vaccino che tra poco mi scadrà la copertura e devo fare la seconda dose con un vaccino diverso, l’aver dato possibilità a chi non se le meritava e mi ha preso in giro in un periodo delicatissimo e di fragilità, la disoccupazione tra meno di 15 giorni e sotto il lutto e l’attendere i risultati dei test genetici per sapere se sono portatrice sana di una sindrome che posso trasmttere ai miei possibili figli, io non ne posso più.

La psicologa non è servita a nulla, sono esausta.

Foto di Ekaterina da Pexels

Pubblicato da Deserthouse

Innamorata della musica della chitarra e della scrittura, ho un blog che aggiorno spesso, amo leggere le cose scritte da altri, qualsiasi cosa possa darmi uno spunto di riflessione, o farmi indugiare in una sensazione. Come tutti sto cercando il mio posto nel mondo sperando che ci sia un climax ascendente nel mio finale.

13 pensieri riguardo “Ruote e portoni

  1. Giustissimo che ti sottoponga, per quanto possibile, a esami diagnostici di cui accenni, ma … in questi giorni sto leggendo Via col vento(l’ultimo mio post) e tra il serio e il faceto -, un po’ più di faceto in un cocktail di speranze, attese, emozioni e risoluzioni -, attraversando porte e portoni, senza scordare che quando si chiude una porta si apre un portone(la speranza autoindotta è sempre l’ultima a mollare … forse più per incoraggiarsi e atto di fede che altro) la frase regina (e mitica)da pronunciare, anche chi non è adusa a pronunciarla, è sempre quella: “Domani -, facciamo anche nel tardo pomeriggio, dai -, è un altro giorno.” 🌹👏😊

    Piace a 2 people

  2. Alcune delle cose che sottolinei sembrano senza rimedio, ma non lo sono, importante è che la vita scorra e abbia il suo effetto benefico. IL vaccino non è il latte in frigo, non scade a un certo giorno, dipende da quanti anticorpi attivi hai e avrai tutto il tempo per fare la seconda dose con più tranquillità. L’esame genetico ti dirà molte cose, pochi assoluti magari, fallo con speranza e pensa che la genetica sta facendo passi rapidi in questi anni, Del lavoro potrei dirti che ne ho cambiato parecchi nella mia vita e che stranamente il successivo mi ha dato più del precedente, spero che ciò accada anche a te, penso anche che in questo momento il problema generale del lavoro sia un tema che riceverà una nuova definizione nelle politiche di incentivo. Mettiti con fiducia alla ricerca del nuovo che ti può aiutare ad uscire da una casa che in questo momento è buia e che ha bisogno della tua fiducia per essere illuminata e ariosa. Cambierà e il tuo accogliere aiuterà il buono ad accadere. Abbi fiducia in te e nel bene che sollevi.

    Piace a 2 people

  3. Anch’io credo che non possa piovere per sempre. Anche per me il 2020 a stato un anno da dimenticare, non solo per il covid. Ho perso un fratello (e ne avevo già perso un’altro qualche anno fa) per un tumore che se l’è portato via in sei mesi. Nella tristezza, però, bisogna anche cercare di tirare fuori quel che c’è di buono. Mio fratello non voleva andare via e si è aggrappato alla vita fino all’ultimo. Pensaci, noi siamo qui e possiamo dire “oggi è stata una bella o brutta giornata…”
    Buona serata. Un abbraccio 🍀🌺🌸

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: