Riflessioni di un giorno di gelo

Si dice che quando ci si sente in gabbia, costretti, si aumenta il livello di frustrazione e di conseguenza l’aggressività. Mi sento in trappola. Sto cercando di impormi come devono andare le cose, so perfettamente che è difficile per tutti, che bisogna resistere, che non c’è nulla fuori che mi aspetta, che meglio questo che nienteContinua a leggere “Riflessioni di un giorno di gelo”

Disincanto

Sono seduta su una panchina da un’ora, sto cercando di far sbollire la rabbia e la delusione. Stamattina ho fatto un colloquio per una posizione di back Office, nessuno pensa che faccia per me e  qualcuno mi dice:”che ci vai a fare?”, ma io ci vado lo stesso e forse va anche bene tanto cheContinua a leggere “Disincanto”

Quanto pesa la tua vita?

Parlo con una ragazza architetto, lei ha appena finito un anno in uno studio poi nulla ed eventualmente la partita iva. Mi ha detto che lavorava più di un turno e i weekend per 600 euro. Oggi la selezione è per postino e addetto allo smistamento, ma non avendo mai guidato un motorino a meContinua a leggere “Quanto pesa la tua vita?”

Non è per sempre

  Il titolo di questa post è ovviamente preso dall’album e canzone degli afterhours, negli anni alle superiori consumavo fino a i solchi i cd, compresi i loro, certo il verso “il tuo diploma in fallimento  è una laurea per reagire” l’ho fatto mio così tanto volte, poi la laurea è diventata un altro fallimento,Continua a leggere “Non è per sempre”

La guerra è finita…

Mi sono ritrovata a guardare un documentario su Francois Truffaut qualche giorno fa, la sua vita mi è sembrata così diretta verso un unico scopo… vorrei scrivere da giorni ma mi sto limitando per non esacerbare il mio cattivo umore, non voglio che qui o altrove sia il luogo della mia solitudine e di lamenteleContinua a leggere “La guerra è finita…”

Il destino..

“il destino per punirci esaudisce i nostri desideri” Lessi questa frase su una bustina di zucchero, per molto tempo l’ho tenuta con me nel portafoglio, mi aveva colpito molto l’accostamento dei termini punire ed esaudire, per molto tempo pensai che fosse la frase perfetta per il mio periodo “musicale” : hai avuto un principio diContinua a leggere “Il destino..”

Forme di saggezza

Non so come andranno le cose ma sto resistendo a fatica certo ma forse, dico solo forse qualcosa riuscirò ad ottenere. Mi sfianca così tanto parlarti, mi assedi e tenti di fagocitarmi ma i curatori dell’anima non possono avere sempre e comunque ragione, certo sembra che l’immobilità di questi giorni sia immobilità reale della schiena,laContinua a leggere “Forme di saggezza”

Io sto bene io sto male io non so cosa fare

Ma tu cosa vuoi? eppure dovrebbe essere semplice rispondere, invece mi ritrovo in una confusione tale da desiderare che qualcuno lo faccia per me. che fatto assurdo! ho perso gli ultimi anni a dire che la mia scelta era la migliore prendendomi tutte le responsabilità e adesso mi tocca definitivamente dire no, hai sbagliato. ed èContinua a leggere “Io sto bene io sto male io non so cosa fare”