se fossi ancora quello

Se fossi ancora quello che fuggiva sì più lieto a camminare senza scopo a rinnegare senza pace troppo grande la foresta troppo piccola la tana se fossi ancora quello che urlava ad ogni fine che stringeva tra le mani la sua piccola premura se fossi ancora quello che lanciava via i piatti sminuzzava i punti […]Continua a leggere “se fossi ancora quello”