Auguri

La città è ricoperta di nuvole. Chissà quanti giorni come oggi hai passato a guardare verso il cielo e magari bambino e poi ragazzo ti sei chiesto: pioverà?! Potrò andare a giocare fuori?! Potrò raggiungere quell’amico senza inzupparmi?! Potrò giocare quella partita?! Mi piace immaginarti nel tuo passato. Oggi che si sanciscono 50 anni diContinua a leggere “Auguri”

Pubblicità

Pensieri sparsi

Cambia che siano 3 o 5 o 12 ? è tutto tempo irrisorio… mesi, giorni, ore, minuti e secondi passati a desiderare qualcosa che non si può avere e nel desiderio ogni frazione è solo un sospiro di attesa in più. Con cosa compenserò questo tempo passato ad attendere che le “giuste” condizioni si creino?!Continua a leggere “Pensieri sparsi”

Di terra e di mani

Chiedimi come sto e poi andiamo in quel posto dove le ferite sono radici e i graffi rami protratti verso dipendenze passate. Annotiamo gli sguardi malinconici su scontrini di ieri e lasciamo che il tempo ci sfiori le mani. Poi toccami a distanze promiscue, innaffiamo il deserto e costruiamo una casa. E sarà rifugio perContinua a leggere “Di terra e di mani”

Dediche notturne

Perdonami sarai pieno di cose da fare pieno di impegni pieno di scadenze da rispettare. Forse io vivo fuori dal mondo. Anche se ci provo non riesco ad essere polemica con te. Hai ragione sono il perfetto esemplare di questo mondo ansioso. Vorrei raccontarti così tante cose ma ultimamente si è insinuato in me unContinua a leggere “Dediche notturne”

Riflessioni notturne

È strano pensare al virus fuori, ai traumi che ci portiamo dentro. È un periodo strano mi sembra di essere ancora più sospesa. Le persone oggi stavano vicine passeggiavano e questa ragazza che ho incontrato solo due volte mi ha baciato appena ci siamo viste, le ho detto che avremmo dato scandalo. Ha parlato conContinua a leggere “Riflessioni notturne”

Riflessioni domenicali

E vorrei fare tante cose e c’è così poco tempo e sono io di certo a sprecarne a secchiate. Tra pochi giorni un altro compleanno, a lavoro mi credono in molti più giovane della mia età, sarà la pelle o il mio atteggiamento più disponibile e solare, cerco sempre di scherzare se posso, ad alcuniContinua a leggere “Riflessioni domenicali”

Funghi Rossi

Sono una persona lamentosa e piagnona per indole un poco, un po’ mi ci hanno fatto diventare e un po’ me lo hanno insegnato ma cerco di controllarmi, di evitare, perché non serve a nulla, non fa stare bene e si perde solo tempo, che in fondo è l’unica cosa di cui possiamo disporre davvero.Continua a leggere “Funghi Rossi”