Perdonami

Perdonami per tutte le volte  che ti ho costretta a chiedere scusa e non se lo meritavano perdonami  se non ti ho detto abbastanza  sei bella perdonami se ti ho trascinato fuori quando potevi farcela perdonami se ti ho costretta a sopportare quando volevi lasciare perdonami per tutte le carezze non date perdonami per nonContinua a leggere “Perdonami”

Love is a losing game

“lasciati scocciare un altro po’… poi non lo farò più…” mi dicevi, come a chiedere scusa voglio solo farti sapere anche se è tutto sbagliato e io queste cose non le so fare forse  non ho giocato mai e vorrei riuscire a parlare di più e vorrei riuscire a leggere meglio nei tuoi occhi mi èContinua a leggere “Love is a losing game”

Lei — CREANDOUTOPIE

sei il cuscino dei pensieri passati sei la lei che non sarò mai eppure sei qui con me sempre sei tutte le meraviglie e tutte le attese sei l’altra quella che crede ancora sei quella forte che ha salvato la pelle resistendo sei il cuscino dei sogni passati irraggiungibili puerili sfrenatamente reali solo per te […]Continua a leggere “Lei — CREANDOUTOPIE”

se fossi ancora quello

Se fossi ancora quello che fuggiva sì più lieto a camminare senza scopo a rinnegare senza pace troppo grande la foresta troppo piccola la tana se fossi ancora quello che urlava ad ogni fine che stringeva tra le mani la sua piccola premura se fossi ancora quello che lanciava via i piatti sminuzzava i punti […]Continua a leggere “se fossi ancora quello”

goccia a goccia

rielaborare è quello che devi fare non importa da dove ho scavato la fossa ma non trovo la salma mi dica signore ha visto il mio cuore? rielaborare il lutto rielaborare il tutto non c’è rimedio al conflitto finale puoi solo scavare conta le gocce oh son brava a contare ho pure la laurea haContinua a leggere “goccia a goccia”

Letture notturne

Ti meriti un amore che ti voglia spettinata, con tutto e le ragioni che ti fanno alzare in fretta, con tutto e i demoni che non ti lasciano dormire. Ti meriti un amore che ti faccia sentire sicura, in grado di mangiarsi il mondo quando cammina accanto a te, che senta che i tuoi abbracciContinua a leggere “Letture notturne”

Immobile

il ventre vuoto le spalle curve neppure il mangiare frenetico ti riempie davvero dovresti gioire per i tempi passati insieme per i tempi futuri tu lacrimi sangue lei lacrima vita la nuova linfa lascia in te tanto sconforto un altro piccolo dito che indica la tua immobilità hai camminato per giorni hai ripulito le stanzeContinua a leggere “Immobile”

Brucio nel vento

Bruciano ancora ferite come aghi in un cuscino Posso solo un attimo scappare… Mi vestirò della tua pelle e non perderò la mia Abbandonerò le foglie al vento… Le lenzuola nella terrazza viaggiano più di me ma posso ancora chiudere gli occhi e coprire le mani di sole Il vento oggi asseconda i pensieri iContinua a leggere “Brucio nel vento”

Pagina vuota

Il nostro amore durò una fotografia, poi tutto scomparve, si dissolse col tempo, l’immagine s’ ingiallì e i bordi si consumarono, tutto ho perduto ma non la macchina con cui fotografavi i nostri silenzi i nostri sospiri affannati, i nostri ingenui sorrisi… E’ tardi, lo è sempre nei film, e lo è anche per noi…Continua a leggere “Pagina vuota”