Una via di fuga

Oggi non voglio avere paura. sto affrontando un periodo di alti e bassi e non ho voglia di avere paura. mi sono fatta anche un piccolo pianto. Ho aspettato il lavoro per due mesi, ho studiato a luglio per un concorso le cose sbagliate perché mi sentivo distrutta dopo un anno passato a macinare kmContinua a leggere “Una via di fuga”

Ruote e portoni

Vi prego ditemi che questo è un incubo e poi ci si risveglia, ditemi che la ruota gira, che ci sono i portoni, le finestre, i pertugi, ditemi che non piove per sempre, che esistono altre possibilità, che mal comune mezzo gaudio, che ho ancora resistenza, che sto scontando una pena ma ha un tempoContinua a leggere “Ruote e portoni”

Addio amore mio

Scrivere questo post è una delle esperienze più difficili della mia vita, ma oggi è una settimana e bisogna andare avanti. O quanto meno provarci. Mi accorgo solo adesso che non ho tante parole e ciò che vorrei e potrei dire è soffocato dal dolore fisico e mentale. Ho fatto un’interruzione terapeutica di gravidanza. ScriverloContinua a leggere “Addio amore mio”

goccia a goccia

rielaborare è quello che devi fare non importa da dove ho scavato la fossa ma non trovo la salma mi dica signore ha visto il mio cuore? rielaborare il lutto rielaborare il tutto non c’è rimedio al conflitto finale puoi solo scavare conta le gocce oh son brava a contare ho pure la laurea haContinua a leggere “goccia a goccia”